Gruppo Astrofili Volterra Benvenuti nel nostro Blog

35^ Mostra Fotografica

Il Gruppo Astrofili Volterra – G.I.A.N. è lieto di invitarVi alla 35^ Mostra Fotografica organizzata dal Gruppo Italiano Amici della Natura di Volterra.

La Mostra sarà aperta dal 17 al 24 Settembre 2016 presso:

  • le Logge di Palazzo Pretorio (Piazza dei Priori, Volterra)
  • la Saletta espositiva di Via Giusto Turazza (a fianco al Palazzo dei Priori) – Gruppo Astrofili Volterra

L’apertura delle Mostre avverrà Sabato 17 Settembre alle ore 17,00 presso le Logge di Palazzo Pretorio.

Esopianeti intorno ad una stella nana

Tre pianeti di dimensioni simili alla Terra sono stati scoperti intorno ad una stella nana, a 40 anni luce da noi.

Nonostante la quantità di energia irradiata dalla loro stella sia pari al 5% rispetto a quella del Sole, i tre pianeti le sono molto vicini (stella nana) tanto da trovarsi all’interno della “regione abitabile” e consentire così la presenza dell’acqua allo stato solido, liquido e gassoso.

I loro epriodi orbitali sono di pochi giorni, ma ciò ci dimostra che i pianeti, potenzialmente abitabili, sono ancora più numerosi di quanto si pensasse.

Una nicchia di vita su Titano

Su Titano, il maggiore dei satelliti di Saturno, è stato individuato un lago di metano puro, allo stato liquido, ricoperto da una pellicola di materiali organici.

Sostanze di questo tipo, in condizioni termiche diverse, potrebbero aver avuto un importante ruolo nell’origine della vita sulla Terra.

Ecco alcune analogie tra il nostro pianeta e Titano:

  • atmosfera densa costituita prevalentemente di azoto (80% sulla Terra, 95% su Titano)
  • su Titano manca l’ossigne (presente invece sulla Terra al 20%)
  • Etano e metano alla temperatura superficiale di Titano hanno un comportamento analogo a quello dell’acqua sulla Terra: sono presenti allo stato solido, liquido e gassoso.

La luna di Makemake

Il pianeta nano Makemake (1400 Km di diametro e situato oltre l’orbita di Nettuno) ha una piccola luna di 160 km che gli ruota intorno.

Questa completa un’orbita intorno al pianeta nano in circa 12 giorni ad una distanza di 21.000 km.

Makemake compie una rivoluzione intorno al Sole in circa 310 anni (terrestri) ad uan distanza tra 38-40 UA (1 UA è 150 milioni di Km) ed il suo nome è quello di una divinità del popolo dell’Isola di Pasqua.

Tutti i pianeti nani della Fascia di Kuiper (Plutone, Eris, Haumea, Makemake) hanno almeno un satellite che ruota intorno a loro; il quinto pianeta nano, Cerere (appartenente alla Fascia degli Asteroidi, situata tra Marte e Giove) non ha nessuna compagnia di nessun satellite.

 

Dimensioni dell’Universo

A spasso nella via lattea

“Imparare il Telescopio 2016 – V edizione”

Per tutti coloro, desiderosi di imparare o approfondire l’osservazione del cielo, il Gruppo Astrofili Volterra – G.I.A.N. è lieto di informare che lunedì 27 giugno 2016 ore 21,30 inizierà il corso “Imparare” il Telescopio (giunto alla sua V edizione) e ripetuto anche questo anno. Il corso di base (con svolgimento settimanale) è utile a conoscere ed osservare la volta celeste, sia ad occhio nudo che con il telescopio. L’iscrizione prevede di acquisire la tessera del Gruppo Italiano Amici della Natura (di cui il Gruppo Astrofili Volterra fa parte), al costo di € 15,00 con validità annuale.

Il corso sarà costituito da 3-4 incontri e si terrà all’Osservatorio Astronomico “Città di Volterra” presso la casa per ferie “Il Vile” (sede istituzionale dell’Associazione Gruppo Italiano Amici della Natura), con il seguente svolgimento:

  • Movimento della Terra, della Luna e dei pianeti, prime esperienze di osservazione guidata della volta celeste ed orientamento con le principali costellazioni sempre visibili e quelle visibili solo durante alcuni periodi dell’anno; visita guidata all’Osservatorio e illustrazione delle sue strumentazioni.
  • Riconoscimento delle costellazioni, nozioni sul montaggio e sul funzionamento dei telescopi (anche di proprietà degli allievi), loro corretto stazionamento ed inseguimento della volta celeste.
  • Nozioni sul passaggio di satelliti artificiali e della stazione orbitante internazionale (ISS) e loro riconoscimento.
  • Osservazione diretta con il telescopio e messa in pratica delle conoscenze acquisite negli incontri precedenti, prime nozioni per la cattura di immagini astronomiche;

Coloro che sono possessori o non di un strumento, ma comunque desiderosi di acquisire le nozioni necessarie per orientarsi in cielo, potranno scoprire e conoscere le meraviglie della volta stellata. Saranno messe a disposizione dei partecipanti le strumentazioni mobili in dotazione all’Osservatorio, mentre coloro che sono in possesso di uno strumento di qualsiasi genere – telescopio o binocolo – sono invitati a portarlo; durante gli incontri verranno fornite alcune dispense e, se necessario, informazioni per il corretto montaggio e funzionamento degli strumenti. Alla fine del corso sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

Per informazioni rivolgersi ai seguenti numeri telefonici: 0588-81210 o 0588-88593; oppure inviare una mail a infogruppoastrofili@libero.it, consultare il sito internet www.gianvolterra.org, o la pagina Facebook (Gruppo Astrofili Volterra).

La Nebulosa Bolla di Hubble

I primi 26 anni di Hubble – la Nebulosa Bolla

 

La nebulosa fotografata da noi

Mercurio transita davanti al Sole – 2016

Il 9 maggio 2016 si verifica per questo anno il fenomeno astronomico più rilevante: il transito di Mercurio davanti al Sole. Mercurio, fra tutti i pianeti quello più vicino al Sole, oscurerà una minuscola parte della sua superficie passandoci davanti ed interponendosi tra noi e la nostra stella. Per effetto delle minuscole dimensioni e delle enormi distanze, Mercurio non riuscirà assolutamente a coprire tutta la superficie solare, come avviene invece per la Luna durante le eclissi di Sole.

Read more →

“Imparare il Telescopio” – 2015

IV Edizione

Per tutti coloro, desiderosi di imparare o approfondire l’osservazione del cielo, il Gruppo Astrofili Volterra – G.I.A.N. è lieto di informare che lunedì 22 giugno ore 21,30 è iniziato il corso “Imparare” il Telescopio (giunto alla sua IV edizione) e ripetuto anche nel 2015. Il corso di base (con svolgimento settimanale) è utile a conoscere ed osservare la volta celeste, sia ad occhio nudo che con il telescopio. L’iscrizione prevede di acquisire la tessera del Gruppo Italiano Amici della Natura (di cui il Gruppo Astrofili Volterra fa parte), al costo di € 15,00 con validità annuale. Il prossimo appuntamento è per lunedì 29 giugno.

Il corso sarà costituito da 3-4 incontri e si terrà all’Osservatorio Astronomico “Città di Volterra” presso la casa per ferie “Il Vile” (sede istituzionale dell’Associazione Gruppo Italiano Amici della Natura.

Per tutto il programma e le modalità di iscrizione visitate il nostro sito web: http://www.gianvolterra.org/osservatorioastronomico-volterra  – oppure la nostra pagina Facebook.