www.astronomiascuola.org



Siete qui: HOME > Photogallery > La Luna

La Luna

Che fai tu, luna, in ciel? dimmi, che fai, silenziosa luna? Sorgi la sera, e vai, contemplando i deserti; indi ti posi. Ancor non sei tu paga di riandare i sempiterni calli? Ancor non prendi a schivo, ancor sei vaga di mirar queste valli? Somiglia alla tua vita la vita del pastore. Sorge in sul primo albore move la greggia oltre pel campo, e vede greggi, fontane ed erbe; poi stanco si riposa in su la sera: altro mai non ispera. Dimmi, o luna: a che vale al pastor la sua vita, la vostra vita a voi? dimmi: ove tende questo vagar mio breve, il tuo corso immortale? [...]

“Canto notturno di un pastore errante dell'Asia” - G. Leopardi

Piccola falcetta di Luna

La Luna, unico satellite naturale della Terra, orbita ad una distanza media di 384 mila Km con un periodo di rivoluzione siderea pari a 27 giorni terrestri. La sua rotazione è sincrona, di conseguenza rivolge sempre la stessa faccia verso la Terra. Qui è visibile al suo primo giorno delle fasi lunari.

Luna gibbosa

Detta anche Luna gobba, si presenta con questa porzione di emisfero illuminato il decimo giorno dlle fasi lunari.

Luna piena

Durante la Luna piena o novilunio, la luce frontale del Sole appiattisce tutti i rilievi, rendendo visibili solo i mari (zone più scure e basaltiche, costituite da materiale lavico).

Alcuni crateri della Luna

Tre crateri importanti: Theophilus grande circo di oltre 100 Km di diametro, di giovane formazione con creste e bastioni integri. Ha una parete alta fino a 5000 metri al di sopra del fondo. Presenta un massiccio montuoso centrale molto imponente.

Alcuni crateri della Luna

Cyrillus ha un diametro di circa 90 Km. È stato danneggiato dalla formazione di Theophilus. Chatarina è il più antico dei tre, ha un diametro di circa 90 Km e profondo 4800 metri con bordi e bastioni smussati.

Luna particolare

I crateri sono dovuti ad impatti meteoritici, possono essere molto profondi ed avere un picco centrale, con materiali bianchi distribuiti a raggiera intorno, detti ejecta.

Luna particolare

Il piccolo cratere in basso è uno dei circhi lunari, presenti sulla superficie. È un cratere colmo di materiali lavici, fin quasi all’orlo, tanto da conservare soltanto la parte sommitale della corona, di forma circolare.

Luna particolare

Cratere di recente formazione poiché presenta ancora i materiali ejettati durante l’impatto di un corpo meteoritici con il suolo lunare.

Eclisse di Luna

L’eclisse di Luna è un fenomeno di oscuramento del disco lunare, che si ha quando la Luna entra nel cono d’ombra della Terra, cioè nella regione conica in cui i raggi solari non giungono perché intercettati del nostro pianeta. Questo tipo di eclisse si verifica con il plenilunio, quando la Luna transita in prossimità di uno dei nodi della sua orbita.

Eclisse di Luna - Luna Rossa

Luna Rossa La caratteristica colorazione rossastra, del disco lunare, durante un’eclisse, è dovuta alla luce solare che, rifrangendo dentro l’atmosfera terrestre, penetra in parte dentro il cono d’ombra.



Creative Commons License