Gruppo Astrofili Volterra Benvenuti nel nostro Blog

La Nana Bianca

Tra le stelle più calde del cielo figurano le Nane Bianche, stelle molto comuni all’ultimo stadio della loro esistenza. Una Nana Bianca raccoglie tutta la sua massa in uno spazio pari ad un milionesimo delle sue precedenti dimensioni.

In media una nana bianca è grande quanto la Terra, ma la sua massa è pari a quella solare. Le stelle di massa piccola o media come il Sole, si trasformano in nane bianche, inizialmente comunque diventano giganti rosse. Quando queste esauriscono l’idrogeno e iniziano a consumare l’elio, gli strati esterni vengono espulsi nello spazio e andranno a formare una nebulosa planetaria. Infine quando l’elio è terminato il nucleo si contrae in una calda e densa nana bianca.

Con il tempo le nane bianche irradieranno nello spazio l’energia restante, diventando sempre più fredde e scure. Gli astronomi ipotizzano che alla fine si trasformeranno in nane nere.

In ogni caso l’Universo non è ancora abbastanza vecchio perchè possa esistere una nana nera, dato che la sua formazione richiederebbe molti miliardi di anni.

 

Lascia un commento

Post Navigation